Liposcultura: tecnica e strumentazione personale

L’idea di ottimizzare la tecnica della liposuzione mi e’ venuta nel 1990.In questo periodo oltre a svolgere la mia professione come libero professionista, lavoravo a tempo pieno in Ospedale. Confrontando il lavoro fisico durante un’intervento di liposuzione e quello di chirurgia addominale o toracica importante, mi rendevo conto che l’intervento di liposuzione era estremamente piu’ faticoso e non aveva paragone con alcun intervento di chirurgia generale.

Grazie al Cavalier Ermanno Magnani ho realizzato il primo prototipo nella sua fabbrica di apparecchi elettromedicali in viale Bronzetti – Milano. Trattasi di una fabbrica storica, fondata dal padre presumo negli anni 45. Egli aveva lavorato per diversi anni in Italia e USA a fianco del maestro Arturo Toscanini ( era il light designer di oggi, ma molto di piu’: creava l’impianto elettrico del palcoscenico, gli effetti speciali, partendo da poco o niente). Rientrarto dagli USA dopo la guerra, decise di creare la fabbrica che realizzava e produceva apparecchi elettromedicali. Questa azienda diede lavoro a oltre 80 famiglie fino agli anni 70/80. L’azienda Tedesca ha accettato di produrre i miei strumenti proprio grazie allla collaborazione di Magnani il quale, sfruttando la sua esperienza e grande preparazione in materia, mi ha aiutato a creare un prototipo pronto per essere realizzato.

Ma quali sono i vataggii che questi strumenti offrono rispetto a quelli tradizionali? Vedi sotto