Macrolane proibito anche in Italia

Personalmente ho sempre sostenuto di non usare questo prodotto nella ghiandola mammaria e spesso ho dovuto discutere  con colleghi e produttori. Purtroppo l’informazione in Italia arriva sempre in ritardo! seno-macrolane

 Il ministero della sanità italiana ne ha proibito l’utilizzo a partire dal mese di marzo 2012. Bastava guardare dietro l’angolo di casa, ad esempio in Francia dove era stato vietato dal 26 agosto 2011, per capire che trattavasi di un filler pericoloso per la salute. Come si fa ad inoculare 300/600 cc di macrolane nella ghiandola mammaria! Trattasi di un prodotto biodegradabile che quindi passa attraverso i nostri organi per poi essere eliminato… Nonostante il divieto di legge, questo prodotto viene ancora pubblicizzato e impiegato!… E’ sufficiente entrare in YouTube per vedere un enorme numero di video che decantano il suo impiego!