Metaphysical body art S. D’Angelo e G. Bruno

Sandra D’Angelo – www.sandradangelo.com ,-artist and musician Lives and works in Londo-Milan-Sao Paulo BA in fine arte accademia belle arti Brera Milano 2003 – First Class summa cum laude MA in fine art accademia belle arti di Brera Milano 2006 Distinction PHD candidate in contemporary art&musician king’s college of London 2013. 03-sandra&Giuseppe

Fino al neoclassicismo si è cercato di esaltare la bellezza classica del corpo.

L’armonia delle proporzioni e la leggiadria delle rotondità erano i canoni da seguire per realizzare composizioni capaci di affascinare lo spettatore e risolvere la costruzione di un’opera d’arte. Adesso il fenomeno si ripete con il corpo fisico e la stregua lotta per rincorrere una perfezione che non esiste. Sandra D’Angelo produce una serie di foto dove capta l’ attimo del pre e post operatorioi, lavora con il vero, quelli che usa sono scatti reali di pazienti prima di un ritocco estetico, in collaborazione con chirurgo di fama internazionale Dr. Bruno cognome che collabora attivamente alla realizzazione di questo progetto. Compone dettagli fisici ed elementi concreti con le icone di un millennio sbagliato.

Ne risultano nuove icone metafisiche che seguono sconosciuti e innovativi rapporti di gradevolezza.

Celi tersi e simboli pop spezzati sono gli sfondi appaganti e consolatori di una brutalità ostentata, organizzata in ordinamenti che esaltano e ridicolizzano la caratterizzazione di una nuova estetica, dove l’uomo perde la propria identità e riscrivendola in una cornice surreale di struggente bellezza ed un’ ironica armonia.

Articolo di Maria Chiara Valacchi ( Art-Editor)